Collegio Periti Industriali e Periti Industriali Laureati

Corso di aggiornamento in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione negli elenchi del Ministero dell’interno dei professionisti, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Corso di aggiornamento in materia di prevenzione incendi, finalizzato al mantenimento dell’iscrizione negli elenchi del Ministero dell’interno dei professionisti, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

L’art. 7 c.1, del D.M. 5 agosto 2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 26.8.2011, stabilisce che per il mantenimento dell’iscrizione negli elenchi del Ministero dell’Interno, i professionisti devono effettuare corsi e seminari di aggiornamento in materia di prevenzione incendi della durata complessiva di almeno 40 ore nell’arco di 5 anni a decorrere dalla data di iscrizione nell’elenco ovvero, per coloro che risultano già iscritti alla data di entrata in vigore del decreto, dal 27 agosto 2011.

Art. 7 c. 2, in caso di inadempienza di quanto previsto al comma 1, il professionista è sospeso dagli elenchi sino ad avvenuto adempimento.

Art. 7 c. 4, con le stesse modalità individuate dal Dipartimento ai sensi del comma 2, gli Ordini ed i Collegi professionali provinciali provvedono ad aggiornare gli elenchi di cui all’art. 1, anche mediante la cancellazione o sospensione, in caso di mancanza dei requisiti previsti per il mantenimento dell’iscrizione.

Il Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della Provincia di Arezzo organizza un corso di 8 ore più 1 ora per il test di valutazione finale, che si terrà nella seguente data e sede:

Data: 14 – 21 gennaio dalle ore 15,00 alle ore 19,00

Sede:  Hotel Minerva, in Via Fiorentina, 4 – 52100 Arezzo

Argomento: MODIFICHE AL NUOVO CODICE INTRODOTTE DAL DECRETO 18 ottobre 2019. Modifiche all’allegato 1 al decreto del Ministro dell’interno 3 agosto 2015, recante «Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139»

Modulo 1 – Data: 14 gennaio 2020 dalle ore 15,00 alle ore 19,00

Modulo 2 – Data: 21 gennaio 2020 dalle ore 15,00 alle ore 20,00 con esame finale

Durata: 4+5 ore

Docenti:  Dott. Ing. Nicola Ciannelli Comandante Comando Provinciale Vigili del Fuoco Arezzo

Dott. Ing. Antonio Zumbo DVD Comando Provinciale Vigili del Fuoco Arezzo

Test Finale a risposta multipla: Fine corso – dalle ore 19,00 alle ore 20,00 del 21 gennaio 2020

Durata: 1 ora

Commissione: Dott. Ing. Nicola Ciannelli Comandante Comando Provinciale Vigili del Fuoco Arezzo

Dott. Ing. Antonio Zumbo DVD Comando Provinciale Vigili del Fuoco Arezzo

Ai fini del rilascio dell’attestato di frequenza, da parte del soggetto organizzatore, non sono ammesse assenze, neanche parziali, al corso frequentato; a tal fine verrà chiesto di porre una firma al registro dei presenti all’inizio ed alla fine del corso.

Al fine del riconoscimento del monte ore, i corsi devono concludersi con il superamento di un test finale. Affinché i corsi di aggiornamento consentano di acquisire i necessari elementi conoscitivi finalizzati alla attività professionale nel settore della prevenzione incendi, con particolare riguardo alla attività certificativa, e possa instaurarsi un efficace comunicazione fra docente e discenti, è consigliabile che i partecipanti non superino le 60 unità.

Tutti i professionisti antincendio del collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati o altri Collegi, Albi e Ordini riconosciuti i quali possono far partecipare i loro iscritti professionisti antincendio potranno iscriversi alle sessioni formative, compilando la scheda allegata ed allegando copia della ricevuta dell’avvenuto pagamento della quota di iscrizione, al più presto e comunque entro e non oltre il 13/01/2020.

l’iscrizione dovrà avvenire OBBLIGATORIAMENTE, pena l’esclusione dal corso, tramite la piattaforma albo unico al seguente link:

ISCRIZIONE ALBO UNICO dei Periti Industriali e dei Periti Industriali laureati

Per chiarimenti contattare la segreteria del collegio [segreteria@periti-industriali.arezzo.it]

Cordiali Saluti,

Il Collegio di Arezzo