Collegio Periti Industriali e Periti Industriali Laureati

Aggiornamenti professionali

Aggiornamenti professionali

Arezzo 26 Marzo 2011

Proseguono gli aggiornamenti professionali a cura del Collegio dei Periti Industriali di Arezzo. Martedì 29 marzo alle 16 presso l’Hotel Minerva si parlerà di normativa tecnica nella prevenzione incendi in ambienti pubblici e nelle attività private.

L’incontro approfondirà temi riguardanti la corretta progettazione dei sistemi di rilevazione fumi evidenziando aspetti tecnici e normativi a fronte degli ultimi sviluppi legislativi. L’iscrizione al seminario a numero chiuso è gratuita, per iscrizioni collegarsi a: http://www.betacavi.com/it/evento-arezzo.asp

Questo modulo formativo è organizzato dall’azienda Beta Cavi in collaborazione con ADI Global Distribution e con il patrocinio del Collegio dei Periti Industriali di Arezzo che sta sviluppando un percorso di appuntamenti ed eventi per gli iscritti al proprio albo in collaborazione con l’ente previdenziale per il Periti Industriali EPPI.
Tra le tematiche affrontate: progettazione impianti secondo la nuova UNI 9795 ed. 2010; analisi della normativa, principio di funzionamento dei dispositivi base, esempi pratici e analisi degli errori più comuni. I relatori sono Stefano Paoli (Adi Global Distribution), Andrea Francesco Moneta (Membro UNI Working Group U700004 Sistemi automatici di rivelazione di incendio) e Luca Vittorio Cappelletti (Membro CEI CT 20).

Il prossimo incontro formativo si svolgerà a maggio su domotica e risparmio energetico, ovvero come ottimizzare le dispersioni di energia all’interno di uffici e appartamenti.

Tra poche settimane invece, nel mese di aprile, il Collegio ha programmato tre interventi negli ITIS della Provincia patrocinati dall’Ufficio Scolastico Provinciale. Agli studenti delle classi quarte e quinte di Arezzo, Bibbiena e San Giovanni Valdarno saranno presentate le opportunità di esercitare la libera professione e l’iscrizione all’albo dei Periti Industriali. Gli incontri programmati nelle scuole si svolgono con la collaborazione di EPPI, del Consiglio Nazionale dei Periti Industriali CNPI e della Federazione Intercollegiale Toscana FIRT. A conclusione degli incontri una pagina Facebook manterrà i rapporti con gli studenti fino a lanciare all’inizio del nuovo anno scolastico, a ottobre 2011, un concorso di idee per i nuovi diplomandi che si concluderà nella primavera successiva con un evento finale di premiazione.